Castelfranco Veneto, quando l’imprenditore sceglie l’arte come forma di riqualificazione urbana

Rebecca Travaglini - 9 maggio 2017

Haka, yoga, boxe: il Barcamp che rivoluziona la formazione

Rebecca Travaglini - 9 maggio 2017

Ecco i 15 finalisti del concorso London is open. Al via le votazioni online

Rebecca Travaglini - 9 maggio 2017
KETRA_SCARLET DIVA_ESTROFLESSIONE_100X100_KETRA
barcamp
img_3024

Raccontano di libertà, di amore che si contrappone all’odio fomentato dal terrorismo, dei cieli di Turner e dello specialissimo amalgama umano e culturale che è Londra. Sono 15 i progetti selezionati per Art residency – London is open, il concorso lanciato all’indomani della Brexit su ispirazione della campagna voluta dal sindaco di Londra Sadiq Khan per ribadire che la città resta aperta al mondo. Legandosi al tema London is open, Londra – Art Apartments ha ideato la prima edizione di un concorso per giovani artisti italiani che vogliano raccontare attraverso il linguaggio dell’arte cosa significhi guardare oltre i confini.

img_2483

Finora la giuria artistica composta da Laura Bertollo, Roberta Cremoncini – direttrice della Estorick Collection of Modern Italian Art di Londra – e Jessica Tanghetti – fondatrice di BeArt – ha selezionato 15 artisti: Alessandra Bisi (Milano), Aluà (Catanzaro), Anna Icardi (Genova), Antonio Brandimarte (Teramo), Beatrice Zagato (Padova), Chiara Nidoli (Como), Claudio Beorchia (Treviso), Emmanuele Panzarini (Padova), Lavinia Nocelli (Ancona), Marco La Scala (Vibo Valenzia), Margherita Farina (Prato), Noba (Milano), Pierluigi Scandiuzzi (Padova), Pietro Dente (Padova), Vanessa Camagni (Como).

Tra loro, solo uno o due vinceranno il concorso, aggiudicandosi un soggiorno gratuito in un appartamento di Londra a ottobre 2017, una borsa di studio e il rimborso per le spese dei materiali. A votarli saranno i sostenitori della raccolta fondi online sulla piattaforma di crowdfunding BeArt, creata per finanziare il soggiorno. I partecipanti alla raccolta potranno inoltre partecipare a cene con gli artisti, avere disegni originali e godere di soggiorni a Londra in occasione di un evento a conclusione della residenza.

Art Apartments è una creazione di Laura Bertollo ed Alessia Pirolo, madre e figlia, che hanno dato vita ad una società di gestione di appartamenti per affitti brevi con un’unica connotazione artistica. «Vogliamo dare agli artisti spazi alternativi dove esporre e ai nostri ospiti l’esperienza unica di vivere in una mini-galleria – spiega Laura Bertollo –. Dopo aver realizzato due esposizioni negli appartamenti aperti al pubblico per serate speciali, facciamo ora passo in più, dando agli artisti l’occasione di trascorrere un intero mese a Londra».

27022017_poster_artresidency1

Leave a comment

*