L'inchiesta sul Mose e il Nordest: Ctrl+Alt+Canc

Redazione Padova - 5 giugno 2014

Perduti nel paesaggio, visita gratis alla mostra del Mart

Redazione Padova - 5 giugno 2014

Back2Africa 2014, al via il festival del #madibatribute

Redazione Padova - 5 giugno 2014
empty image
empty image

mandela-madibaBassano del Grappa, 3 giugno – #madibatribute – “Se tornassi indietro rifarei esattamente lo stesso”.
Devono averlo pensato anche Elvis Costello, Stevie Wonder, Youssou N’Dour e tutti i musicisti che ne sono stati attratti e gli hanno dedicato un tributo. Ne siamo stati fortemente attratti anche noi, affascinati dalla sua incredibile storia, suggestionati da tutte queste schegge d’ Africa che hanno fatto nascere tanti movimenti. Musiche, ritmi, balli, culture.
Back2Africa 2014, 9^ edizione, è un festival di innovazione e passione per l’Africa, e accenderà i riflettori il 18-19-20 luglio, nella splendida Villa Cà Cornaro a Romano d’Ezzelino (VI). Sarà anche un nostro tributo speciale a “Madiba”, Mr Nelson Mandela.
Continua a crescere B2A, che nella sua nona edizione propone ben 7 giorni di eventi unici. Si comincia il 7 giugno al bar Pio X di Bassano, con il primo di quattro warm-up party. Il warm-up è un appuntamento che riscalda il pubblico di Back2Africa, in tour nei locali partner del festival. Si prosegue il 13 giungo con il nuovo ILoveBdg, il 29 giugno dal mitico Gigi a S.Zeno di Cassola e si finisce alla grande a Villa Caffo di Rossano Veneto venerdi 11 luglio, con una serata speciale in collaborazione con la Magnifica Confraternita ristoratori De.Co. (in prevendita). In ciascuna delle quattro serate di tour ci sarà ottimo cibo, drinks speciali, magliette B2A e musica live!
Il festival comincerà il 18 luglio, a Villa Cà Cornaro, e sarà una grande 3 giorni di spettacoli, musica e divertimento che da anni coinvolge migliaia di persone, riconoscibili in tutto il territorio grazie alle famose t-shirts B2A. Il venerdì è la serata sperimentale che quest’anno vedrà una nuovissima cucina etnica in collaborazione con Brintaal Celtic Folk e la straordinaria partecipazione di comici da Colorado e Zelig, capitanati da Claudio Batta, a fianco delle note funky & soul dei bassanesi Doktor Funkenstein. Chiusura in musica popolare brasiliana con la Mescidu band.
Di sabato a B2A si fa l’aperitivo sotto un cielo africano con note Back to Black, si cena in villa con menù di spezie prelibate aspettando sonorità reggae-roots dei Back to Business, prima di entrare in un universo funky con i trevigiani Kollettivo Stesi.
Una domenica ricchissima di attività comincia nel pomeriggio al parco di Villa Cà Cornaro, con la finale nazionale di Agility dog, laboratori di musica per bambini, clown per i più piccini, percorsi natura in bici e tanto sole. Aperitivo e cena etnica in villa, prima di una speciale chiusura al ritmo di percussioni del Bloko Intestinhao e dei Cafè Touba.
B2A è il risultato di un progetto di solidarietà innovativo, che supporta al 100% l’attività di UTA Onlus, associazione che opera a favore dei bambini malati e bisognosi di due ospedali dei Fatebenefratelli in Togo e Benin. Un evento di portata nazionale che lega migliaia di persone, vicine e lontane,
accomunate dall’amore per l’Africa, le sue suggestioni, la sua musica, la sua cultura, la sua natura, la sua gente. Questo grande impegno collettivo per le popolazioni di Togo e Benin a supporto dell’opera di Fra Fiorenzo Priuli, responsabile sanitario degli ospedali nonchè leader carismatico di UTA Onlus, ha permesso a Back2africa negli ultimi otto anni di realizzare importanti progetti: da pozzi per l’acqua potabile ad apparecchiature per
l’ospedale, da programmi di alimentazione per bambini a una piccola azienda agricola. L’intero ricavato del progetto Back2africa 2014 sarà devoluto al reparto di neonatologia dell’ospedale di Tanguietà (Benin).
Per maggiori informazioni: www.back2africa.it

Leave a comment

*