Whathever will be, Sarajevo oggi in 5 minuti

Redazione - 28 maggio 2012

La battaglia di Santiago

Redazione - 28 maggio 2012

Berlino calling, Arezzo e Padova rispondono

Redazione - 28 maggio 2012
empty image
empty image

Il calendario inizia a infittirsi. Si inizia il 2 giugno a Vicenza al Sazio Voll, poi si passa il 6 giugno a Padova, si continua venerdì 8 ad Arezzo. L’Italia artistica si mobilita per il Tacheles. Armatevi di telecamera quindi! E festa sia!

Il primo appuntamento come si diceva è a Padova ai Carichi Sospesi il 6 giugno dalle 19 per una grande serata di supporto, sorprese e festa di cui a brevissimo avrete i dettagli.

Più definito il programma di Arezzo factory l’8 giugno. Ecco l’appello: “Armati di videocamera registreremo i messaggi che tutti i partecipanti vorranno lasciarci; riflessioni, canzoni, performance, saluti… il tutto sarà montato senza censura, sarà veicolato attraverso il web, sarà tradotto (con sottotitoli in inglese) e inviato a Berlino, dove nel mese di agosto sarà proiettato in uno degli spazi espositivi della Kunsthaus Tacheles durante una grande installazione in cui saremo presenti con questo progetto artistico dal titolo Berlin calling | Arezzo is present.
Ci stiamo mobilitando per realizzare un video documentario sullo stato della cultura nella nostra città, in Italia e in Europa; lo facciamo perché, come artisti e come persone ne abbiamo bisogno, e perché a 1.300 Km da Arezzo, nel quartiere Mitte di Berlino, gli artisti della storica Kunsthaus Tacheles stanno respingendo da mesi i tentativi della HSH Nordbank di sgomberare l’edificio in cui lavorano, producono ed espongono, per farne un centro commerciale”.

Per info: Gea Testi – geatesti@me.com – press@arezzofactory.org
Il Diego – nicchidiego@yahoo.it

Leggi tutte le notizie sul Tacheles

Leave a comment

*