Padova, Prodi, Stella e gli altri parlano di migranti. Venerdì convegno internazionale al Bo

Redazione - 1 ottobre 2015

Donne e mafie (con Rosy Bindi) al Festival della Lentezza

Redazione - 1 ottobre 2015

Birra, biciclette e strumenti musicali: riuso creativo in mostra a Marano Vicentino

Redazione - 1 ottobre 2015
BACHELET A ROMA: INCONTRO CON PRODI
silenzio-mafia-bambina
riuso-creativo-marano

Una fiera dedicata al riuso creativo, al riciclo e all’autoproduzione, con un focus particolare sulla birra artigianale. Esordisce a Marano Vicentino, da venerdì 9 a domenica 11 ottobre, Maav Riuso Creativo (Maav sta per Mostra artigianato Alto Vicentino, che promuove la nuova manifestazione). Una evento che è qualcosa in più di una semplice fiera di espositori: tutto è invece incentrato sulla filosofia dell’imparare a fare, vero filo conduttore che accompagnerà i visitatori tra gli stand.

Le idee per trasformare gli oggetti “da buttare” in risorse per nuove forme e utilizzi non mancano. Dai lavoretti con carta riciclata per i bambini con la cooperativa Culturalmente, alle biciclette da riparare con la ciclofficina della coop Samarcanda, fino ai “riciclofoni” del progetto Perdintorni che prendono il materiale di scarto e ne fanno strumenti musicali. E siamo solo ai workshop del venerdì pomeriggio. Sabato mattina si può essere “Casaro per un’ora” e produrre una forma di formaggio con l’aiuto di un esperto di Latterie Vicentine, mentre domenica mattina MOBI introduce alla birra fatta in casa con il corso Homebrewers. Ma è solo una parte del fitto programma con 15 laboratori gratuiti che si può consultare al completo qui.

Inoltre sarà sempre attiva un’esposizione di artigiani del riuso. L’associazione culturale Heyart con il Comitato della Mostra dell’Artigianato sono riusciti ad assicurare la presenza di artigiani innovativi: da Redolab di Venezia, che ha instaurato un rapporto di collaborazione con le aziende del territorio che si occupano di raccolta e smaltimento di rifiuti, all’Arkigiano, giovane architetto artigiano di Vicenza che costruisce lampade con il legno raccolto in riva al mare. Media partner della manifestazione Officinegreen, che ha tra i suoi obiettivi quello di trasmettere alle persone delle buone pratiche quotidiane, che fanno bene all’ambiente ogni giorno.

Leave a comment

*