CULTURE

Soheila e Razi Mohebi, registi e rifugiati a Trento. Una petizione per la cittadinanza

Redazione - 19 gennaio 2017
1-03-09-2014-venezia-premio-mutti-razi-e-soheila-136

Lo scorso dicembre i registi Soheila Javaheri Mohebi e Razi Mohebi sono stati derubati dell’attrezzatura di lavoro e del certificato di matrimonio, mentre viaggiavano sul treno che li portava da Trento – città dove vivono da rifugiati politici dall’ottobre del 2007 – a Milano. Dovevano raggiungere l’Iran, Paese d’origine della regista, dove avrebbero dovuto girare parte del loro film Una casa sulle nuvole, docufiction autobiografica …

Continue reading

Quando la cultura incontra volontariato e innovazione: a Bolzano una giornata di studi

Redazione - 17 dicembre 2016
mappaaltoadige

Cosa succede quando la cultura incontra il volontariato e l’innovazione? Si ampliano i contatti sociali, si rinsaldano i legami, la società nel suo complesso ne guadagna e la paura, la paura diminuisce. Se ne parla il 21 dicembre, dalle 10 alle 19, a Bolzano in una giornata segnata da otto tra workshop, incontri e dibattiti. Una giornata nata per lanciare il nuovo Centro Servizi Cultura …

Continue reading

“Dove vanno le nuvole”, in un film i profughi e l’accoglienza che funziona

Redazione - 14 dicembre 2016
dove vanno le nuvole

Un film documentario che racconta l’Italia dell’“emergenza migranti”, raccontando modelli di convivenza soprendenti, umanità in movimento ed esperimenti concreti di accoglienza dei richiedenti asilo. È “Dove vanno le nuvole”, un film di Massimo Ferrari che sarà presentato in prima visione padovana venerdì 16 dicembre alle ore 19.00 presso l’auditorium di Casa a colori – QuiPadova, in via del Commissario 42 a Padova. Con l’occasione sarà …

Continue reading

Borgo Berga, l’arte degli studenti esorcizza il mostro edilizio

Giulio Todescan - 5 dicembre 2016
zaccaria_anna

Il profilo inconfondibile del nuovo quartiere di Borgo Berga a Vicenza è diventato suo malgrado uno dei marchi della città: un cantiere non finito, alti scheletri di cemento su una sottile striscia di terra alla confluenza dei fiumi Retrone e Bacchiaglione, addossato al nuovo tribunale dall’aspetto vagamente carcerario. Un complesso che Legambiente ha soprannominato ecomostro, e su cui la magistratura ha aperto un’inchiesta ipotizzando irregolarità edilizie. Ora, su quel pezzo …

Continue reading

Borghi e pellicole, come riscoprire i colli euganei attraverso il cinema

Rebecca Travaglini - 15 novembre 2016
Euganea Film Festival

Può il cinema contribuire alla riscoperta di un territorio? Euganea Film Festival crede di sì. Per questo da quindici anni durante le prime tre settimane di luglio anima i borghi più belli dei colli euganei con cortometraggi documentari e film d’animazione. Euganea Film Festival è un’iniziativa dell’associazione culturale Euganea Movie Movement, nata nel 2005 a Monselice (Padova)  per valorizzare i 15 comuni a sud di …

Continue reading

Spazio, tempo e cultura: cinque fotografe etiopi raccontano il tema della distanza

Rebecca Travaglini - 10 novembre 2016
8725400000_hilina_mekonen_tales-on_01

Hanno dai 23 ai 28 anni e sono tutte nate nella seconda nazione più popolosa dell’Africa, l’Etiopia. Le accomuna la passione per la fotografia, la voglia di raggiungere l’eternità attraverso il momento, come scriveva Henri Cartier-Bresson. Saranno loro a raccontare, attraverso 30 scatti, la terra in cui sono nate, declinando ciascuna a modo suo il tema della distanza. Le cinque fotografe infatti sono state selezionate …

Continue reading

Dalle Alpi alle Murge: quando i profughi erano trentini, e la Puglia li accolse

Francesco Altamura - 7 novembre 2016
Cartolina da Bari datata 1916

Cento anni fa centinaia di profughi di guerra del Trentino venivano ospitati in Puglia. Di questo evento così poco conosciuto le tracce riemergono ancora oggi nei luoghi più nascosti, a chi sa guardare con attenzione. Come la foto di una lapide nel cimitero di Canal San Bovo, inviatami su Whatsapp poco fa. Fra i nomi e le date che ripercorrono la storia della famiglia Domenico Weiss, ne spicca uno particolare: …

Continue reading

Dopo l’acqua, il cemento: l’alluvione del 1966 è tra noi

Luca Barbieri - 4 novembre 2016
img_2921

Dopo l’acqua, il cemento. Un’alluvione che non si ferma, quella del 1966. Lo spunto, la riflessione, ti colpisce laterale, come un’ondata di bitume (quello richiamato dallo sfondo nero del legno) entrando nel cortile di Palazzo Thun, a Trento. Eccola la mappa di Trento, così come venne sorpresa dall’alluvione del 4 novembre 1966: particelle catastali piene, integre, particelle vuote, sommerse; un gigantesco lavoro di ricerca e …

Continue reading

Anfiteatro Marittimo Berico: se anche le “radici venete” sono di cartapesta

Giulio Todescan - 29 ottobre 2016
Anfiteatro Marittimo Veneto

La bufala dell’Anfiteatro Marittimo Berico è una di quelle storie vere di provincia così incredibili da superare in fantasia la deformazione grottesca della realtà operata dalla commedia all’italiana. Protagonista indiscusso è Franco Malosso von Rosenfranz – il secondo cognome pare sia della madre o della ex moglie, uno dei tanti dettagli ancora non chiariti -, ricco eccentrico di Arcugnano, placido paese adagiato sui colli Berici, sopra Vicenza. Ha costruito dal nulla, e senza …

Continue reading

4.11.66 — 4.11.16: l’alluvione di Trento 50 anni dopo

Redazione - 26 ottobre 2016
14876644_1101924876590259_1643607005168314123_o

Sarà la mappa archeologica di una città sommersa. «4.11.66 — 4.11.16», l’installazione che il collettivo Campomarzio regala alla città di Trento, getta luce, a 50 anni di distanza, su uno degli eventi più significativi della storia di questa città: la notte del 4 novembre 1966 infatti l’Adige ruppe gli argini di Roncafort provocando l’allagamento di tutto l’agro trentino e di parte del centro storico. Quella che …

Continue reading