IN VIAGGIO

Ribelle, lo scarpone leggero pensato da Ueli Steck e Hervé Barmasse vince premio internazionale

Redazione Padova - 3 febbraio 2017
ribelle_Herve

Da valle fino alla vetta senza mai cambiare scarpe. Proprio dal matrimonio tecnologico e innovativo fra una scarpa da alpine running e un classico scarpone alpinismo, nasce Ribelle Tech, ultimo nato della Collezione del Calzaturificio SCARPA spa. Così l’azienda di Asolo, leader mondiale nella calzatura da montagna, gioca d’anticipo e punta a rivoluzionare – ancora una volta – il mondo dell’alpinismo. Ribelle Tech sarà sugli …

Continue reading

L’aereo del futuro? Con salotti, centri benessere e letti a castello

Redazione - 16 dicembre 2016
aereo interno

L’aereo personalizzato, con misure, servizi che cambiano a seconda della distanza coperta, della durata del viaggio e del tipo di clientela. È la nuova frontiera del viaggio, che potrebbe essere presto una realtà in molte tratte aeree. Per adesso è un video su youtube… …e un mock-up (un modello in scala, cui dovrebbe seguire nel 2017 un prototipo) progettato dalla A3, startup californiana del gruppo Airbus che sta …

Continue reading

Divino Andino, viaggio fra vini e culture dell’America Latina

Redazione - 30 novembre 2016
divino andino

Un viaggio alla scoperta dei tesori enologici all’ombra della Cordigliera delle Ande. Tre mesi senza sosta, fra autobus e auto, su e giù per le montagne e le valli di Perù, Bolivia, Argentina e Cile. Il viaggiatore, appassionato di vini e per l’occasione scrittore è Francesco Antonelli, ex informatico romagnolo che ha lasciato quel lavoro (e un contratto a tempo indeterminato) nel 2013, dopo un corso da assaggiatore, per inseguire …

Continue reading

Quando la meta è specchio dei viaggiatori. Nasce la nuova tecnologia MySmark

Redazione Padova - 14 novembre 2016
MySmark

L’Irlanda, terra di James Joyce, della Guinness, del folk, è stata protagonista di un progetto che studia la soddisfazione dei turisti rispetto ai luoghi in cui soggiornano, al fine di migliorare l’offerta e acquisire nuovi clienti. Il punto di partenza è il legame tra la personalità del consumatore e quella della destinazione. Si chiama MySmark ed è un’innovativa tecnologia che partendo da misurazione e profilazione …

Continue reading

Turismo, Milano supera Roma. Cresce la domanda di enogastronomia

Redazione Padova - 4 novembre 2016
milano_bis

Sì, viaggiare. L’importanza, ogni tanto, di cambiare orizzonte era già stata intuita dalla coppia Mogol-Battisti ormai più di qualche decennio fa. Era il 1977: più di un’epoca fa per quanto riguarda il turismo. Ora i tempi sono cambiati: le foto che si facevano faticosamente e in bianco e nero ora sono diventate a colori e fatte agilmente con un qualsiasi smartphone, in gran quantità. E …

Continue reading

La Casa Rossa, in Groenlandia l’hotel ecosostenibile che dà lavoro agli Inuit

Silvia Fabbi - 22 ottobre 2016
red-house

Il vento che spazza l’altopiano ricoperto di neve ai 140 chilometri orari. Montagne di 4.000 metri a picco sul mare. Il rumore dei seracchi che collassano nell’acqua gelida, con un suono che per gli inuit è la voce delle anime passate ad altra vita. Giorni di tempesta che scandiscono il calendario e rallentano lo scorrere del tempo, chiariscono verità millenarie e aprono porte verso altri …

Continue reading

Ciclovia del Brenta, dalle Alpi a Venezia in discesa (e con ritorno in treno)

Mauro Buffa - 14 ottobre 2016
3-ciclovia-dalle-parti-di-carmignano-di-brenta-pd

Andare in bicicletta da Caldonazzo a Venezia seguendo il corso del fiume Brenta permette di attraversare territori naturali e urbani affascinanti senza alcuna difficoltà altimetrica poiché si va dai 480 metri di altitudine al mare. Il percorso, denominato Ciclovia del Brenta, è lungo circa 200 chilometri, compresi gli 11 necessari per raggiungere la stazione di Mestre dove è possibile caricare le biciclette in treno per …

Continue reading

Grawand Croda delle Cornacchie, in val Senales un comodo tremila da cui scendere in funivia

Luca Barbieri - 25 luglio 2016
IMG_0957

Grawand  Croda delle Cornacchie in italiano è una cima a 3.256 metri in val Senales. La segnaliamo perché presenta una particolarità interessante per chi vuole fare un buon dislivello in poco tempo senza preoccuparsi della discesa: salendo a piedi da Vernago (Vernagt) infatti si può scendere dalla funivia che sale da Maso Corto che è subito sotto la vetta. Grawand Croda delle Cornacchie: tempi e distanze Si …

Continue reading

Cima d’Asta, il panorama delle Dolomiti a due passi da casa

Luca Barbieri - 13 luglio 2016
IMG_0667

Cima d’Asta è una vetta interessante e sorprendente sotto diversi aspetti: abbastanza vicina alla pianura veneta, scenografica al punto giusto, inattesa. Risalendo verso Pieve Tesino dalla Valsugana e imboccando la Val Malene si raggiunge Malga Sorgazza. Da qui, lasciata l’auto a un’altezza di 1.450 metri, si inizia un’escursione senza particolari difficoltà ma impegnativa dal punto di vista fisico. Passando per il rifugio dedicato ad Ottone …

Continue reading