“Mister missione”, Piero Gheddo, premiato a Verona dalla stampa cattolica

Redazione - 3 dicembre 2011

Teleperformati

Redazione - 3 dicembre 2011

Chopin e madame Curie, incontrare la Polonia a Verona

Redazione - 3 dicembre 2011
empty image
empty image

La pianista padovana Leonora Armellini

Un’occasione per conoscere la Polonia e le sue opportunità di lavoro in rosa. Inizia oggi  “Giornate Polacche – Dialogo sull’imprenditoria femminile”, la tre giorni di eventi organizzati a Verona dall’Ambasciata di Polonia in Italia sul tema dell’imprenditoria femminile nei due Paesi.  Il programma dell’evento prevede: sabato 3 dicembre, alle 20 nella Sala Maffeiana dell’Accademia Filarmonica, il Concerto di Musica Fryderyk Chopin eseguito da Leonora Armellini. Domenica 4 dicembre, dalle 15 alle 19, nella sala delle Vecchie Udienze del Palazzo della Ragione, si terranno i Laboratori aperti per i bambini a cura del Museo Etnografico di Cracovia. L’appuntamento più importante avrà luogo lunedì 5 dicembre, a partire dalle 9, nella Sala Conferenze del Palazzo della Ragione, con il dibattito “Dialogo europeo sull’imprenditoria femminile. Donne imprenditrici italiane e polacche a confronto”. In concomitanza con le giornate polacche, dal 6 al 20 dicembre, l’Università di Verona (Policlinico Gianbattista Rossi – Borgo Roma, piazzale Scuro 10), ospiterà una mostra fotografica su Maria Sklodowska – Curie, organizzata in onore della vincitrice del doppio premio Nobel. Infine, dal 3 al 22 gennaio, verrà allestita all’interno dell’Arena, una suggestiva mostra dedicata al mondo dei Presepi di Cracovia.

Leave a comment

*