#Lx Guida intergalattica per autostoppisti

Redazione - 27 agosto 2011

Aerofloting back and forth – viaggio in treno (III parte)

Redazione - 27 agosto 2011

Cosa rimane a Londra dopo riots e incendi

Redazione - 27 agosto 2011
empty image
empty image

Un’analisi di Stefano Gelmini pubblicata da Franz Magazine

‘Allora, com’è la situazione a Londra?’ chiedono dall’Italia amici e parenti. Londra brucia? Anarchy in the UK? Non proprio. Mentre i rituali della guerriglia urbana venivano mostrati notte e giorno dalle tv di mezzo mondo – vetrine spaccate, edifici in fiamme, scontri con la polizia – la routine quotidiana continuava indisturbata per la stragrande maggioranza dei londinesi. Se ai disordini hanno assistito qualche centinaio di persone, milioni hanno invece visto e sentito la vigorosa reazione delle forze dell’ordine: pattuglie agli angoli delle strade, sirene che squarciano il silenzio notturno ogni cinque minuti e il ronzio intermittente degli elicotteri

[Continua a leggere l’articolo su Franz]

Leave a comment

*