Ultimi giorni per il Tacheles: in attesa del tribunale nuova manifestazione

Redazione - 12 giugno 2012

Le amministrative in Romania: trionfa il centrosinistra. Dalla politica ai clan tribali

Redazione - 12 giugno 2012

Il Marocco alla conquista del Veneto

Redazione - 12 giugno 2012
empty image
empty image

Settimana all’insegna del Marocco. Parte domani 13 giugno il Festival Internazionale Italo-Marocchino che invaderà sei città del Veneto. E’ solo la parte finale di un viaggio iniziato ad aprileche partito dal Marocco ha toccato Guelmine, Agadir, Essaouira, Marrakech, Safi, Youssoufia, El-Jadida, Casablanca e Rabat, e sta proseguendo in Italia dove ha toccato per Palermo, Napoli, Roma, Firenze, Genova, Torino, Milano, Bologna, per giungere alla fine a Venezia dove si inaugurerà il Festival, il 13 giugno.

Questo il programma completo degli eventi in Veneto.

Mercoledì 13 giugno 2012

– A Venezia in Piazza San Marco dalle ore 17:00 alle ore 19:00 inaugurazione ufficiale del Festival alla presenza delle più alte cariche istituzionali di entrambi i paesi tra cui il Sindaco Giorgio Orsoni, il Ministro dell’Immigrazione del Marocco, l’Ambasciatore Hassan Abouayoub, il Console Mohammed Al Hilali, il Presidente del Consiglio Regionale Clodovaldo Ruffato, il Direttore della Rai Veneto Giovanni De Luca, il Presidente di Confindustria Luigi Brugnaro.

Musiche e danze tradizionali del Sahara marocchino con Gnawa, Haidouss, Abidat-Rma, Dacca-Marrakchia.


Giovedì 14 giugno 2012

– A Verona presso Bastione Santo Spirito alle ore 16:00 inaugurazione della Fiera Marocchina. Ricostruzione di un villaggio berbero ed esposizione di prodotti marocchini.

Venerdì 15 giugno 2012

– A Treviso presso Palazzo Giacomelli sede di Unindustria alle ore 10:00 dibattito su industria/commercio/artigianato. Presenzieranno l’Ambasciatore Hassan Abouayoub, la Dott.ssa Yasmina Sbihi dell’Agenzia Marocchina per gli Investimenti e un funzionario di Banca Intesa.

-A Padova presso l’Auditorium Modigliani alle ore 20:30  concerto di musica lirica e andalusa con Chebab Andalouse.

Verona Bastione Santo Spirito. Fiera Marocchina. Esposizione di prodotti marocchini e ricostruzione di un villaggio berbero.

Sabato 16 giugno 2012

– A Belluno presso Sala Muccin alle ore  10:00 conferenza sul tema dell’emigrazione e immigrazione con Abdellatif Maazouz (Ministro Delegato dell’Immigrazione del Marocco), Oscar De Bona (Ex Assessore Regionale dei Flussi Migratori), Daniele Stival (attuale Assessore Regionale dei Flussi Migratori), Gioachino Bratti (Presidente dell’Associazione Bellunesi nel Mondo), il Prof. Khalid M. Rhazzali (Dipartimento di Sociologia dell’Università di Padova). Modera il Dott. Moulay Zidane El Amrani.

-A San Pellegrino di Belluno presso il granaio di Villa Buzzati evento “Migranti: ieri, oggi, domani”: perfomance “Vento Extra” di Jolanda Martini.

-A Treviso presso la sede della Provincia dalle 16:00 grande convivio a base di couscous realizzato con la collaborazione di 200 famiglie marocchine e italiane della Provincia di Treviso. Presenteranno i cuochi Fabrizio Nonis e Choumicha. Esibizione di gruppi musicali autoctoni del folklore marocchino (Magazan, Barbapedana, Aabidat Abda, Chakra Duo, danzatori di flamenco

– Verona Bastione Santo Spirito. Fiera Marocchina. Esposizione di prodotti marocchini e ricostruzione di un villaggio berbero.

Domenica 17 giugno 2012

-Alle ore 10:00 allo Stadio Monsignor Onisto di Vicenza partita di calcio fra le squadre di giornalisti marocchini e giornalisti italiani.

-Nel pomeriggio chiusura della fiera marocchina a Verona e concerto con Magazan, Barbapedana,  Aabidat Abda.

Leave a comment

*