Borgo Berga, l’arte degli studenti esorcizza il mostro edilizio

Redazione - 9 dicembre 2016

“Dove vanno le nuvole”, in un film i profughi e l’accoglienza che funziona

Redazione - 9 dicembre 2016

“Incontri ravvicinati”, il teatro interculturale racconta il viaggio

Redazione - 9 dicembre 2016
zaccaria_anna
dove vanno le nuvole
officine arte teatro laboratorio interculturale

Uno spettacolo teatrale interculturale attorno al tema del viaggio, che segna il coronamento di un percorso laboratoriale avviato in settembre dall’associazione Officine Arte Teatro (Oat) e da un gruppo di 17 persone provenienti da ogni angolo del mondo: Antonia, Barbara, Boateng, Caterina, Djibril, Godsent, Joanna, Linda, Loveth, Luca, Mamadou, Mattia, Paola, Rossana, Stefania, Sunday e Valentina.

Dopo 12 incontri è arrivato il momento di condividere il percorso svolto. La sala del laboratorio apre le porte a chi vuole fare parte dell’ultima tappa di questo viaggio: l’incontro “ravvicinato” con lo spettatore.

L’appuntamento con “Incontri ravvicinati – Condivisione teatrale” è per martedì 13 dicembre 2016 alle ore 20.45 presso la Sala Peppino Impastato di Padova (via Cairoli). L’ingresso è libero ma, visti i posti limitati, è necessario prenotarsi scrivendo una mail a officinearteteatro @ gmail.com.

L’appuntamento si inserisce nell’ambito del progetto “L’infinito viaggiare. Storie, letture e racconti della società del migrare”, sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Culturalmente 2015.

Leave a comment

*