Women Are Heroes

Redazione - 9 settembre 2012

Letteratura di viaggio, il festival a Roma

Redazione - 9 settembre 2012

L’Onu cerca giovani italiani, ultimo giorno

Redazione - 9 settembre 2012
empty image
empty image

La dead line è vicina: c’è tempo fino a mercoledì prossimo, 12 settembre, per fare la domanda che potrebbe aprire, chissà, le porte ad una carriera Onu.  L’esame è a dicembre, bisogna avere meno di 32 anni: questo chiede il bando per lo Young Professionals Programme Recruitment Examination (YPP), importante opportunità per i cittadini italiani di accedere ai gradi iniziali della carriera Onu. I candidati potranno presentare la domanda di partecipazione on-line sul portale http://careers.un.org, durante i 60 giorni compresi tra il 13 luglio e il 12 settembre 2012.

Le categorie professionali oggetto di selezione sono:

  • architettura
  • economia
  • tecnologia dell’informazione
  • affari politici
  • produttore radiofonico
  • affari sociali

La preselezione avviene sulla base di titoli, compresa la conoscenza linguistica, e darà luogo a 40 preselezionati per ognuna delle categorie professionali. Questi ultimi accedono alla fase scritta dell’esame che si svolgerà simultaneamente su scala mondiale il 5 dicembre 2012.

La prova d’esame, da svolgersi in lingua inglese o francese, si compone di due parti:

– La parte scritta, di 4 ore e 30 minuti, consiste nella redazione di in un “general paper” (summary and questions) e di un “specialized paper” (essay and questions);
– La parte orale consiste in una “interview”, e talvolta in una presentazione nella job family prescelta in vidoe-conferenza o attraverso skype.

Il Concorso Nazionale è aperto sia a neo-laureati che a giovani professionisti. Il limite di età per prendervi parte è di 32 anni al 31 dicembre 2012 (data di nascita pari o successiva al 1 gennaio 1980).

Consulta le altre opportunità sulla pagina Lavoro di Anordestdiche

19 comments

  1. Buongiorno,
    io sono studentessa in Italia ( ho fatto sia la triennale sia la specialistica a Torino) pero sono cittadina albanese. Posso fare domanda comunque?

    1. Nel bando per cittadini italiani penso di no. Nel link che trovi nel post c’è l’elenco dei Paesi che partecipano al concorso, mi pare che l’Albania non ci sia. Prova a controllare, che non vorrei mai darti un’informazione sbagliata.

  2. Buongiorno,

    io ho già compilato la domanda per l’YPP Programme l’anno scorso (ma non mi pare che fosse solo per italiani). Ora se vado nella sezione candidature c’è scritto ancora “under consideration”, ma ormai è un anno che non danno notizie. Che vuol dire? Devo compilare di nuovo la domanda per questo bando?

    1. Ciao Nakyra,
      provo a darti risposte in base al buonsenso: noi abbiamo riportato la notizia, ma per avere certezze bisogna leggersi il bando.
      Il bando non è solo per italiani: anche quest’anno c’è l’elenco dei Paesi partecipanti. Direi che se dopo un anno non hanno dato risposte, ti conviene rifare la domanda.
      In bocca al lupo

  3. Salve! Io sono una cittadina italiana, però il 5 dicembre mi troverò in Inghilterra perchè andrò a studiare lì in Erasmus. E’ possibile fare l’esame lì?

    Grazie!

    1. Ciao Ilaria, non so dirtelo. C’è il link del bando, mi sa che dovrai perderci un po’ di tempo e vedere se è possibile farlo dall’estero. Spero, per te, di sì. E se dall’Inghilterra ci vuoi scrivere qualcosa, siamo qua 😉

  4. Ciao!
    Io ho fatto la selezione l’anno scorso… ma mi sono fermato allo scritto. Ecco alcune brevi risposte, peraltro recuperabili leggendo il bando.

    @Ila: è possibile fare lo scritto in uno qualsiasi dei centri d’esami sparsi nel mondo, non necessariamente a Roma.

    @Nakira: dovrebbero averti mandato una comunicazione lo scorso anno, con l’esito della selezione: lo scritto l’anno scorso si è tenuto il 7 dicembre e su oltre 5000 italiani ne sono stati selezionati circa 160.

    @Evina: come vedi qui https://careers.un.org/lbw/home.aspx?viewtype=NCE i cittadini albanesi quest’anno non possono candidarsi.

    1. Ciao Dome.
      Dato che hai fatto la selezione pure tu, potresti dirci come funziona un po? Quanto sono difficili gli scritti, un esempio di quello che ti han chiesto…se ti va..Io mi sono candidato, ho anzi sto conseguendo a NOvembre la triennale in Relazioni Internazionali e Diritti Umani all’UNIPD.
      Grazie =)

  5. Salve a tutti,
    volevo chiedere visto l’ignota impossibilità di accedere alla pagina ufficiale del bando,che cosa intendano per “specialized paper” e se c’è del materiale che dovremo consultare per la preparazione della prova scritta!

  6. Ciao, una domanda, se io mi laureassi a fine settembre, non sono idonea vero? devo avere ottenuto la laurea entro il 12 settembre? Grazie

  7. salve! io mi sono diplomata due anni fa e non ho cominciato nessun corso di laurea nel frattempo. ho una buonissima conoscenza della lingua inglese, c’è qualche possibilità di partecipare a questa iniziativa ONU per me?

  8. Salve mi sono appena diplomato al Liceo Linguistico, e ho buone basi di lingua Inglese, Francese e Tedesca.
    Ho la possibilità di iscrivermi? Oppure devo per forza essere un Neo Laureato?

  9. Buongiorno! Io mi laureerò in giurisprudenza tra il 13 e il 15 settembre, posso fare domanda? Il mio dubbio riguarda sia il mio tipo di laurea che il periodo in cui lo conseguirò. Grazie

  10. Ciao a tutti, so che è il secondo post che scrivo, ma ci tengo davvero, non riesco ad aprire la pagina per fare l’application!come posso risolvere la cosa? Grazie

  11. Ciao!

    Provo a rispondere, però mi permetto di fare una premessa. La selezione è molto competitiva: l’anno scorso su oltre 5mila candidati italiani, circa 170 sono stati ammessi allo scritto e solo 5 sono stati prescelti. In quest’ottica, non riuscire a trovare nelle pagine del sito UN alcune delle info che chiedete e che lì sono chiaramente pubblicate non è un buon punto di partenza.

    – Laurea triennale: sì, è sufficiente
    – Bisogna aver acquisito i titoli entro il 12 settembre
    – Specialized paper: è una prova scritta legata all’ambito lavorativo per il quale ti candidi. Sul sito UN trovi degli esempi: https://careers.un.org/lbw/home.aspx?viewtype=NCES
    – Per fare l’application bisogna avere un profilo su INSPIRA, il sistema che gestisce le selezioni UN: https://inspira.un.org/psp/PUNA1J/?cmd=login&languageCd=ENG

Leave a comment

*