Cara Fabbrica/ Ottavio e i colori

Redazione - 18 ottobre 2013

La prima scuola: per sostenere l'istruzione pubblica

Redazione - 18 ottobre 2013

Viaggio in Perù sulle tracce dei Q'ero

Redazione - 18 ottobre 2013
empty image
empty image

253Esce in libreria “Nel grembo delle Ande. Viaggio in Perù alla ricerca dell’energia alla base della vita” (pag 120 – € 12,00, Infinito edizioni) di Anna Rita Boccafogli, prefazione di Gioacchino Allasia. Un viaggio all’altro capo del mondo per incontrare se stessi.

“È la storia di un messaggio sussurrato nel cuore delle montagne e portato dal vento attraverso gli oceani, ovunque”.

Le montagne sono gli Apu, il vento, Waira, l’acqua Mama Qocha. E poi c’è il Munay, il cuore, il legame con tutte le energie. Siamo in Perù, a 5.000 metri d’altezza, sulle tracce dei Q’ero, una comunità scoperta solo negli Anni ’50, ultimi discendenti del popolo Inka,

Anna Rita Boccafogli fa parte della primo gruppo di europei che incontra questo popolo: con il suo diario di viaggio ci immerge nel linguaggio q’ero, nelle loro credenze, nei loro riti. Solo dopo un’adeguata purificazione dello spirito sarà per lei possibile l’incontro.

“Il libro di Anna Rita, così competente nella conoscenza della cultura e del mondo andino, trasporta il lettore in un incredibile viaggio all’insegna dell’Amore incondizionato per la Natura, per madre Terra e padre Cielo, per l’acqua e il fuoco, per le montagne sacre, per ogni elemento, per ogni essere senziente. Un amore incondizionato, insomma, verso Dio.” (Gioacchino Allasia)

L’autore

Anna Rita Boccafogli (Ferrara, 1959), insegnante e pedagogista, opera da oltre trent’anni nell’ambito dello sviluppo delle potenzialità umane, impegnata nella conduzione e nell’ideazione di corsi inerenti il benessere personale e relazionale; a tale scopo, assieme al marito William Bettini e a molti sostenitori, ha fondato l’Associazione Synesis, attraverso la quale raccoglie e diffonde anche la ricchezza di quanto appreso attraverso le esperienze andine vissute nel corso degli ultimi vent’anni.

Sul Perù leggi: Per insegnare matematica sono scappato in Perù

Leave a comment

*