La voce dell’Africa questa sera a Padova

Redazione - 13 ottobre 2011

“Passa tutto per la terra”

Redazione - 13 ottobre 2011

Parlar di Palestina a Castelfranco Veneto

Redazione - 13 ottobre 2011
empty image
empty image

Passare l’estate ad Artas, un villaggio vicino a Betlemme, per far crescere la Palestina che verrà. Per dare speranza e spazi di libertà alle bambine e ai bambini di un popolo ancora senza Stato. L’hanno fatto, accompagnati da Bassima Awad, un gruppo di studenti del liceo Giorgione di Castelfranco Veneto che domani sera, venerdì 14 ottobre, racconteranno alla città la propria esperienza. L’appuntamento è alle 20.45 al liceo Giorgione di Castelfranco Veneto (via Verdi 25) per un incontro organizzato in collaborazione con l’Istituto di Cultura Italo-Palestinese Al Quds.

Si parlerà anche di A nord est di che…, il libro e il sito, con l’autore, Luca Barbieri (che poi sarei io….).

Introduce e coordina il giornalista Massimo Tesei, uno dei fondatori della cooperativa Una Città, di cui è stato per 25 anni presidente. Nel corso dei vent’anni di esistenza della rivista Una Città ho fatto parte della redazione occupandosi principalmente di “politica internazionale”. Sue sono molte interviste realizzate in Bosnia durante e dopo la guerra, in Algeria, in Israele e in Palestina nonché realizzate con cittadini di paesi stranieri profughi o di passaggio in Italia. E’ stato anche promotore di progetti realizzati a Sarajevo e Tuzla (BiH), in Algeria, nel Saharawi, o realizzati nelle scuole italiane. Ha accompagnato due volte Jeff Halper, animatore dell’associazione Ichad (comitato israeliano contro la distruzione delle case palestinesi) in tour in varie città italiane, scuole e università, presentando il suo libro Ostacoli alla pace.

Grazie per l’invito. A venerdì

Lu.B.