Appuntamenti 04 maggio 2012

Roberto Formigoni è il quasi ventennale presidente della regione Lombardia che da anni si propone come successore di Silvio Berlusconi. Membro del Gruppo Adulto di Comunione e Liberazione, da anni ha fatto voto di castità, povertà, obbedienza. Nel frattempo su di lui e su numerosi suoi collaboratori si sono avvicendati processi e scandali.

Sarà lui il protagonista (indiretto) dell’incontro che si tiene sabato 5 maggio a Berlino alle 18:30 a Mondolibro Libreria Italiana (c/o a Livraria , Torstr 159 , 10115 Berlin) per presentare il libro di Lorenzo Lipparini, autore di questa biografia non autorizzata. I processi, l’ascesa, gli inciampi, le trame di un uomo politico che attraversa la prima e la seconda repubblica, tra il sistema di potere costruito in Lombardia, i rapporti con Bossi e Berlusconi (ma anche la sinistra), un look eccentrico e una sconfinata ambizione.

L’autore, Lorenzo Lipparini è il giovane radicale che ha fatto tremare lui e tutto il PdL lombardo, presentando l’esposto sulle firme irregolari che aveva lasciato il governatore senza lista e che qui viene raccontato in dettaglio come mai prima d’ora. “Ma non solo – promette l’autore – l’infanzia di Formigoni su quel “ramo del lago di Como”, le polemiche sul padre “fascistissimo”, le inchieste giudiziarie e il rapporto simbiotico con Comunione e Liberazione. Un Formigoni inedito, narrato con precisione chirurgica e con altrettanta correttezza: una biografia documentata e imparziale, che fuori da ogni logica politica, racconta l’uomo e il politico che ha plasmato intorno a sé l’intera regione Lombardia. Il cattolicissimo amico e discepolo di don Giussani che ha spalancato, senza batter ciglio, le porte del Consiglio regionale a Nicole Minetti, intrattenitrice dell’ex premier alle feste di Villa Certosa, con buona pace della sua guida spirituale”.

Fonte: http://www.editoririuniti.net/lorenzo-lipparini-formigoni-biografia-non-autorizzata/





Share

About Author

Redazione

(0) Readers Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette × = 21


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>