Specola, con la realtà virtuale ritorna la «sala dei pappagalli»

Redazione - 25 giugno 2018

Lago Film Fest, a fine luglio la 14esima edizione

Redazione - 25 giugno 2018

Pearl Jam, l’omaggio di Eddie Vedder a Padova (Video)

Redazione - 25 giugno 2018
Schermata 2018-06-20 alle 13.03.01
Schermo
IMG_0988

«Padova, oh Padova…feels like home». Eddie Vedder improvvisa un omaggio alla città del Santo nella seconda data italiana del tour. Un omaggio – qui sotto nel video pubblicato su Fb da Massimo Candotti – caldo e partecipato. E’ una domenica sera speciale per i 45mila accorsi all’Euganeo di Padova: una scaletta tesissima, piena di vecchie perle e b-sides poco conosciuti che restituiscono – dopo i problemi alla voce che hanno costretto i Pearl Jam ad annullare due date – una band rabbiosa ma anche divertita, appassionata e loquace, in continuo rapporto con il pubblico. Eddie Vedder abbozza qualche frase in italiano, racconta aneddoti su notti folli a Venezia e segue con la voce gli scatenati assoli di Mike McCready.

Una serata indimenticabile che inizia lenta con Pendulum e Low light, accelera con Animal, l’omaggio a Padova, una tesissima Curdoroy, e poi Gods’ Dice, Not for You, Even Flow, Spin the Black Circle, Porch. Tra le perle della serata Down e la bellissima Crazy Mary con la voce di Eddie Vedder che si trasfigura. Bis finali a luci accese, con il pubblico che si guarda negli occhi a squarciagola con Smile, Alive, Baba O’Riley e Indifference.