Un papa straniero per il Pd. La nostra top five

Redazione - 20 aprile 2013

Il campo di Zaatari

Redazione - 20 aprile 2013

Srebrenica, le scuse di Nikolic

Redazione - 20 aprile 2013
empty image
empty image

In ginocchio. Finalmente la Serbia inizia a chiedere perdono per la strage di Srebrenica e i crimini di guerra. Tomislav Nikolic in un’intervista televisiva afferma di volersi mettere in ginocchio e chiedere scusa. Un ravvedimento sulla via di Damasco?

Difficile crederlo: gli esordi di Nikolic non erano certo stati i più promettenti , il suo background nazionalista indiscutibile. Eppure in questi ultimi giorni sono successe cose molto importanti: la normalizzazione dei rapporti con il Kosovo innanzitutto, e poi quest’apertura al riconoscimento delle responsabilità della guerra. La Serbia ha bisogno di aiuto, normalità ed Europa. Questo è il suo dazio all’Ue. La storia si cambia anche così.

Leave a comment

*