crisi

Nostalgici e disillusi: gli italiani all'estero e la crisi della politica

Redazione - 18 novembre 2013

Invece di tradurre notizie online dal tedesco, francese o neerlandese, stavolta riporto la traduzione di un articolo letto su un tabloid inglese. Una serie di disavventure con i voli tra Europa e Giappone mi ha inaspettatamente portato sabato scorso su un velivolo British Airways e potendo scegliere tra qualche quotidiano locale per ammazzare il tempo l’occhio mi è caduto sul voluminoso Daily Mail, che tra …

Continue reading

"Siria, non si spegne il fuoco con il fuoco"

Redazione - 27 agosto 2013

Mentre il mondo parla di guerra e bombardamenti, gli operatori sul campo invocano la diplomazia. Cosa succederebbe con un intervento militare in Siria da parte della comunità internazionale? Al di là dei legittimi timori per il rischio di innescare una reazione a catena dal Libano all’Iran, la Croce Rossa ricorda la sofferenza della popolazione civile. “Raccogliamo l’appello della Mezzaluna Rossa Siriana e di tutto il …

Continue reading

Rapporti tesi tra giordani e profughi siriani

Redazione - 23 giugno 2013

Di passaggio in Giordania per qualche giorno di lavoro, vado a una riunione nei locali di un’organizzazione umanitaria. L’organizzatrice dell’incontro si chiama Nasrine, ha 27 anni, è giordana e lavora da sei anni nel settore umanitario. Io e Nasrine chiacchieramo nel taxi che ci porta alla nostra riunione: “Prima lavoravo con i rifugiati iracheni”, mi spiega. “Erano molto meno numerosi, quindi era più facile da …

Continue reading

Viva le Padovanelle!

Redazione - 27 aprile 2013

Prende avvio con questo post “Padova, una città in divenire”, un progetto di Arte Laterale con la scrittice Bruna Mozzi. Le foto sono tutte di Sergio Vollono. I diritti delle foto e del testo sono riservati. Leggi anche: Il bowling di Padova ———————————————————————————————————————————————————- Non solo un anello per le corse dei cavalli, non solo un ritrovo per giocatori incalliti o neofiti della scommessa, ma un …

Continue reading

#29s, un altro sabato caldo in Europa

Redazione - 29 settembre 2012

Dopo il 25s spagnolo, le proteste ad Atene e l’enorme mobilitazione di sabato scorso a Lisbona oggi i sindacati portoghesi tornano in piazza. Si protesterà contro le ulteriori misure di austerità decise dal governo, tra le quali spicca la scelta di aumentare del 7% il contributo alla Segurança Social da parte dei lavoratori privati e pubblici, che passa così dall’11% al 18% per i lavoratori …

Continue reading

Noam Chomsky: da Adam Smith a Occupy

Redazione - 27 settembre 2012

Il testo qui riportato è uno stralcio dal primo capitolo dell’ultimo libro di Noam Chomsky, Siamo il 99% (editrice Nottetempo), in uscita in questi giorni nelle librerie italiane. Tratto da “Il Bo”, il giornale on line dell’università di Padova, www.unipd.it/ilbo Negli anni trenta, i disoccupati potevano aspettarsi di riavere il loro posto di lavoro. Oggi, con le tendenze attuali dell’industria manifatturiera (il cui tasso di …

Continue reading

Merkel, vacanze in Italia. Con maxi-scorta

Redazione - 19 luglio 2012

(articolo pubblicato sul Corriere dell’Alto Adige del 19 luglio 2012) L’arrivo è previsto per sabato prossimo, la permanenza sarà di una settimana e la destinazione sarà quella degli ultimi cinque anni: Solda, ai piedi dell’Ortles, nel comune di Stelvio. Come confermato martedì dall’edizione online del quotidiano tedesco Bild anche quest’estate la cancelliera Angela Merkel trascorrerà le vacanze estive in Alto Adige insieme al marito Joachim …

Continue reading

L’Alto Adige non sente la crisi. Ma chi paga?

Redazione - 6 maggio 2012

Crisi? Quale crisi? In Alto Adige, dove solo la Provincia di Bolzano gestisce 5 miliardi l’anno, di tagli non ne vogliono sapere. Anche se pure gli imprenditori locali parlano di autonomia «dopata grazie ai soldi di Stato». Per tagliare bisognerebbe avere anche l’accordo di Vienna. Che però non ci mette un soldo C’è la crisi, si taglia. Ma non in Alto Adige. Lo statuto speciale …

Continue reading

Fame! L’assalto ai supermercati del Portogallo

ma.gal - 2 maggio 2012

Supermercati Pingo Doce: “spendi cento e avrai lo sconto del cinquanta per cento”. Ed è stato assalto ai supermercati. C’era chi dormiva davanti alle porte dei negozi, dalle quattro del mattino, per garantirsi l’ingresso all’apertura delle porte. “La catena di supermercati Pingo Doce ha registrato file di clienti davanti alla porta, a causa di una promozione che Jerònimo Martins ha deciso di realizzare offrendo sconti …

Continue reading