: ' Herat'

La polvere di Herat: con i muratori al cantiere

Herat, 14 luglio 2010 Concluso finalmente tutto l’iter di “inserimento” e pronto per “operare” in questo contesto, finalmente da due giorni ho iniziato a fare quello che richiede il mio incarico: sto iniziando a mettere finalmente [...]

A passeggio per il bazar di Herat

Prima domenica in terra afgana: ma di “afgano” ancora ben poco…Nessun contatto ancora con la popolazione, nessuna “fonte” del posto che possa darmi spunti, idee, sfumature che mi possano aiutare ad ottenere notizie, nozioni, esperienze capaci [...]

Herat, pensando a mio figlio

Due giorni….da due giorni in terra afgana…. Una fase la mia, ancora di adattamento. E’ da poche ore che ho messo piede qui, tra caldo e polvere…Tutto è ancora uguale, un “aggregato” di mimetiche tra le [...]

L’arrivo ad Herat

Trascorsa una nottata pressoché tranquilla e “passabile” nell’aeroporto degli Emirati, mi ritrovo in un altro aereo per trasferirmi, questa volta definitivamente in terra afgana. La notte, come sempre, dicono che “porti consiglio”,…. ormai sono entrato quasi [...]

Il decollo e l’arrivederci all’Italia e al figlio: si parte per l’Afghanistan (seconda puntata)

Continua la pubblicazione di alcuni estratti della tesi di Giovanni Quattromini, militare e neolaureato in Scienze della Comunicazione, con una tesi che racconta la sua esperienza in Afghanistan. Negli istanti successivi e dopo averlo abbracciato e [...]

Herat, aeroporto dedicato ad un alpino veneto

E’ stato intitolato al Capitano Massimo Ranzani, alpino che abitava a Occhiobello in provincia di Rovigo e morto in Afghanistan, il nuovo terminal dell’aeroporto civile di Herat, inaugurato ieri – lunedì 13 febbraio – dal Capo [...]