Inchieste e web 2.0, Al Jazeera alla conquista dell’Africa

Redazione - 8 agosto 2012

Portogallo, appunti di viaggio

Redazione - 8 agosto 2012

Trieste Next 2012: borse di soggiorno per studenti universitari

Redazione - 8 agosto 2012
empty image
empty image

Un salone europeo dell’innovazione e della ricerca scientifica. Trieste Next, dal 28 al 30 settembre, è il laboratorio dove trovano spazio ricerca applicata e nuove tecnologie, idee concrete e soluzioni pratiche per accrescere il benessere delle comunità e la competitività delle aziende.

Convegni, lectio magistralis, momenti di spettacolo e intrattenimento per raccontare la scienza e i suoi progressi in modo innovativo. “SAVE the FOOD” sarà il tema principale di questa prima edizione del festival: si parlerà di sostenibilità, alimentazione tra tradizione e innovazione e molto altro. Con il “Progetto Giovani” Trieste Next propone agli studenti delle università italiane e straniere un’occasione unica di incontro, di scambio e di formazione attraverso la partecipazione attiva alla prima edizione del Salone.

A tale scopo l’organizzazione offre una borsa di soggiorno a un numero selezionato di studenti universitari che prevede vitto e alloggio per i tre giorni di incontri e l’accredito per tutti gli eventi e per il programma di attività riservato agli studenti universitari. A fronte di queste agevolazioni, agli studenti selezionati è richiesto l’impegno di seguire l’intero programma e di partecipare alle attività loro dedicate.

Per fare richiesta della borsa di ospitalità, è necessario compilare il modulo di adesione e inviarlo all’indirizzo admin@triestenext.it oppure via fax al numero +390498230053 entro e non oltre il 31 agosto 2012. È richiesto, inoltre, di inviare un tweet geolocalizzato con gli hashtag #triestenext e #savethefood con vostre proposte, idee e suggerimenti sul tema “SAVE the FOOD”.

La selezione delle candidature avverrà a giudizio insindacabile della direzione organizzativa di Trieste Next. I risultati saranno comunicati entro il 7 settembre 2012 via mail e sul sito internet di Trieste Next

Leave a comment

*