After Dinner Mysteries (Misteri Dopo cena) – parte 1 di 2

Redazione - 12 luglio 2012

L’angoscia di dover tornare in Italia (da Francoforte)

Redazione - 12 luglio 2012

Un anno nella cooperazione internazionale con UN

Redazione - 12 luglio 2012
empty image
empty image

Il Fellowships Programme dell’United Nation Departement of Economic and Social Affairs  offre a giovani professionisti la possibilità di svolgere un percorso di formazione lavorativa in paesi in via di sviluppo nell’ambito della cooperazione internazionale. Il Programma ha una durata di un anno. L’adesione va data entro il 23 luglio.

I candidati preselezionati saranno convocati per sostenere i colloqui di selezione nel mese di ottobre. I candidati selezionati seguiranno un corso di formazione di una settimana presso lo Staff College del Sistema delle Nazioni Unite (UNSSC) a Torino, a metà dicembre. I temi trattati saranno inerenti alla cooperazione internazionale e, in particolare, riguarderanno la formulazione e la gestione di programmi e progetti in paesi in via di sviluppo. A partire da gennaio 2013, i partecipanti svolgeranno la loro attività per un periodo di 11 mesi e mezzo in paesi in via di sviluppo e riceveranno una borsa mensile in valuta locale, commisurata in base al costo della vita nei vari paesi di destinazione

Il Programma si rivolge a giovani laureati di età non superiore ai 28 anni, in possesso dei seguenti requisiti.

a) laurea conseguita secondo il vecchio ordinamento universitario;

b) laurea specialistica conseguita secondo il nuovo ordinamento universitario;

c) laurea conseguita secondo il nuovo ordinamento universitario accompagnata da un titolo di Master.

Titolo universitario richiesto, se conseguito all’estero, è il Master o Maîtrise.

d) Ottima conoscenza della lingua inglese.

La conoscenza di altre lingue ufficiali delle Nazioni Unite costituisce titolo preferenziale.

e) I candidati devono essere nati dopo il 1 gennaio 1984.

f) Nazionalità: Italiana.

Per il bando consultare il sito Undesa

Tutte le offerte di lavoro nella sezione di Anordestdiche

Leave a comment

*