Beppe Alfano, una vita per la verità

Redazione - 9 gennaio 2014

La purezza dell'ignoranza: viaggio in India dove la scuola non c'è

Redazione - 9 gennaio 2014

Viaggio in Colorado tra natura, arte e marijuana

Redazione - 9 gennaio 2014
empty image
empty image

800px-Colorado_rocky_mtnsCultura, storia, stupendi paesaggi naturali e grandi attrazioni turistiche: il Colorado, uno degli Stati centro-occidentali degli U.S.A., offre infinite possibilità di svago ed è una meta assolutamente da considerare se si desidera organizzare un viaggio negli Stati Uniti.

L’atmosfera del selvaggio Far West, dei cercatori d’oro e degli Indiani d’America, e la varietà dei colori che contraddistingue i paesaggi montuosi lungo tutta la superficie del Colorado, faranno da scenario ad un viaggio indimenticabile adatto ad ogni tipo di esigenza. Il turismo in Colorado, infatti, è rivolto sia alle famiglie che ai giovani, sia ai pensionati che agli amanti dell’avventura… una meta che offre davvero un’infinita varietà di attrazioni.

Si comincia, ad esempio, con una visita alla città cosmopolita di Denver, capitale e luogo con la maggiore densità di popolazione. Situata ai piedi delle celebri Rocky Mountains , Denver è ricca di musei e gallerie d’arte, il suo centro storico è caratterizzato da edifici risalenti alla fine dell’Ottocento, mentre in  periferia si possono osservare architetture più moderne immerse però  in ampi spazi verdi. Per gli appassionati di arte, una tappa fondamentale è il Denver Art Museum, al centro della città, che ospita più di 50mila opere provenienti da tutto il mondo ed è particolarmente conosciuto per le sue collezioni dei nativi americani.

Come vita mondana, Denver di certo non si fa mancare bar, pub, locali e punti di ritrovo molto caratteristici, situati soprattutto nel quartiere LoDo (Lower Downtown), tanto da essere stata classificata ufficialmente dagli americani come miglior “città per single”.

Un’attrattiva che sicuramente determinerà l’aumento dei turisti e dei giovani a Denver e nelle altre città del Colorado è la recente liberalizzazione della vendita e del consumo di marijuana in tutto lo Stato americano. La legge è entrata in vigore da gennaio di quest’anno e nei giorni scorsi i coffee shop della capitale sono stati letteralmente presi d’assalto, anche da molti turisti arrivati con appositi bus organizzati per l’occasione. Per la prima volta negli Stati Uniti, la cannabis è stata legalizzata, e non solo per scopi terapeutici: ogni cittadino  potrà vendere, acquistare e detenere fino a 28 grammi di marijuana, nonché coltivare fino a 6 piante per uso personale. Nei negozi dal 1 gennaio 2014 è quindi possibile acquistare in piena libertà marijuana o ad esempio anche semi di tipo autofiorente, per propria coltivazione, anche se i prezzi sono altissimi!

20121217-pot-map-600-1355773363

Per quanto riguarda il cibo, il Colorado non ha una cucina tipica vera e propria, ma subisce influenze dal vicino New Mexico. Si mangia molta carne, soprattutto manzo e agnello, e si usano molto i legumi.

Dagli amanti della natura, il Colorado è meta particolarmente apprezzata: da non perdere è una visita al Rocky Mountain National Park. Circondato da foreste incontaminate, caratterizzato da 150 laghi e dalla presenza di svariate specie di animali selvatici, il parco si estende su una superficie di oltre 1070 km e ospita la sorgente del fiume Colorado, che prende il nome dalle sue caratteristiche acque dal colore rossastro.

Un altro parco naturale che merita sicuramente una visita è il Mesa Verde National Park, che sorge nel sud-ovest del paese a 2.500 metri di altezza: qui si potrà visitare il Cliff Palace, un vero e proprio villaggio scolpito nella roccia ad opera di un’antica civiltà vissuta nel 1300. O, ancora,  il Great Sand Dunes National Park, dove, oltre ai bellissimi laghi, pascoli e foreste, si possono ammirare le caratteristiche dune di sabbia alte fino a 300 metri, sulle quali i più audaci si cimentano con il sandboarding.

Inoltre, tra i parchi naturali del Colorado più famosi, il White River National Forest offre vedute naturali variopinte e ancora inviolate dall’uomo ed è situato non lontano da Aspen. Questa lussuosa città è famosa per essere sede dello shopping sfrenato da parte di numerose celebrità, ma è anche meta di tutti gli appassionati di sci, grazie alle infrastrutture sportive d’avanguardia che permettono a grandi e piccini di cimentarsi – a tutti i livelli – con lo snowboard, il bob, le racchette e naturalmente gli sci.

Naturalmente in Colorado vi sono molte altre città che meriterebbero l’attenzione dei turisti, e molti altri luoghi, musei, parchi interessanti da visitare. Una meta che come poche permette di coniugare cultura, sport e relax, grazie all’arte, alle escursioni in mountain bike, alla possibilità di praticare rafting, hiking o sci, e di godere di paesaggi naturali di rara bellezza.

 

Leave a comment

*