Frontiera: Francesco Costa racconta gli Stati Uniti nell'evento che apre il festival Aqua di Jesolo

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Il giornalista Francesco Costa apre il Festival “Aqua” di Jesolo presentando il suo nuovo libro Frontiera: l’evento è in programma sabato 15 giugno, alle ore 20, all’arenile di piazza Brescia, ad ingresso gratuito.

Il tema del libro di Costa sono gli Stati Uniti, la più grande superpotenza del pianeta da più parti descritta come in balìa di un irrimediabile declino. È la narrazione di un paese che balla sull’orlo del precipizio, ma è anche la storia di un paese che ha ampliato la forza lavoro come non era mai accaduto prima, che sta riducendo le diseguaglianze, che ha innescato una rinascita industriale e approvato il più grande investimento di sempre contro il cambiamento climatico. Dopo il successo editoriale, un podcast ormai cult e l’esordio televisivo, il giornalista e saggista Francesco Costa con il suo nuovo libro Frontiera ci rende partecipi di un racconto frastagliato e mai lineare, come la realtà che descrive.

È il primo atto del festival Aqua, 15 giorni di eventi, dal 15 al 29 giugno, all’alba e al tramonto tra l’arenile di piazza Brescia, con il palco in riva al mare, e il Parco Pegaso. Con 18 ospiti e incontri creati ad hoc per il festival, “Aqua” è un evento che cresce, con un palinsesto che unisce musica, teatro, poesia, divulgazione scientifica, viaggio, arte, parola e pensiero; tra le proposte di maggiore richiamo e originalità nel panorama culturale estivo nazionale.

Il programma completo del festival si può leggere qui.

In copertina: Francesco Costa / ph Claudio Sforza

Ti potrebbe interessare