Video: sventola la bandiera palestinese sotto la neve, portato via dalla polizia

Redazione - 17 Dicembre 2013

Dahab, alternativa intelligente a Sharm

Redazione - 17 Dicembre 2013

I Love Mali

Redazione - 17 Dicembre 2013
empty image
empty image

copertina-BamakoUn libro, un documentario e un incontro per ricordarsi del Mali 지니키즈 역사 다운로드. Martedì 17 dicembre Intersos ha organizzato una serata dedicata alle storie, alle  immagini, ai ricordi, alle esperienze che si intrecciano al Mali Download Destiny Guardians. Nel quartiere di San Lorenzo di Roma dalle 18:30 il Baràbook (via dei Piceni 23, Roma) ospiterà Raffaella Greco Tonegutti che presenterà il suo libro “Silenzio su Bamako” Windows 7 Explorer 11.

Il libro è il racconto della percezione e dell’esperienza diretta dell’autrice della guerra in Mali, esplosa con il colpo di stato nel 2012 e quasi del tutto taciuta dai media italiani Download Chrome Nicodon.  Questo libro vuole rompere il silenzio su quello che succede in Mali e sarà l’autrice stessa a raccontare quello che ha visto e vissuto.

Ad aprire la serata, verrà proiettato il documentario “Io amo il Mali”, realizzato dalla giornalista Emanuela Zuccalà nel campo di Mberra, in Mauritania 통화매니저 다운로드. In questo campo hanno trovato rifugio 70.000 persone, di cui il 90% sono tuareg fuggiti dal Mali in seguito al conflitto. Emanuela Zuccalà ha documentato la condizione dei rifugiati che vivono nel campo e il lavoro di INTERSOS, unica organizzazione italiana a portare loro assistenza, e attraverso le immagini del documentario e i suoi racconti parlerà della sua esperienza nx7.5.
Sul Mali leggi anche l’ebook: Mali, avventure in un paese negato