eurovertice

Sorpresa, la Merkel è simpatica