Wall Street, nonnine in marcia

Redazione - 9 Ottobre 2011

Racconti della Cova – Storia di Marcela, immigrata perché non pioveva più

Redazione - 9 Ottobre 2011

Vivere senza denaro. Il ritorno del baratto (in Grecia)

Redazione - 9 Ottobre 2011
empty image
empty image

I nostri soldi non valgono più nulla. E non ce ne sono. L’unico modo di continuare a vivere è barattare: beni e servizi 윈도우 미디어플레이어 11 다운로드. Io faccio una cosa per te, tu ne fai una per me”.

Il sistema sta prendendo piede in Grecia, in piccole comunità sparse per il paese ytn 영상 다운로드. La disoccupazione e gli stipendi dimezzati per chi ha ancora un lavoro hanno di fatto reso inevitabile un ritorno spontaneo al baratto. La cosa interessante è la strutturazione quasi scientifica dello scambio: c’è un’unità di misura, il TEM (un TEM equivale a un euro) che misura il valore di beni e servizi messi a disposizione, e ci sono voucher che attestano il diritto ad usufruire di un credito 아웃룩 첨부파일 다운로드. Il resto lo fanno internet e le comunità dal basso.

Quando mi sono reso conto che il portafoglio non serviva – dice Theodoros Mavridis, un elettricista disoccupato al New York Times che al tema ha dedicato un servizio* – mi sono sentito felice per la prima volta.”

6 comments

  1. Ragazzi, ma perchè si va sempre a cercare fuori dall’Italia? Qui leggo che in Italia il baratto tra aziende esiste da 10 anni, ma a quanto pare la colpa è dei media più importanti che perdono tempo a parlare di gossip e scandali sessuali invece di parlare di tecnologia, innovazione e economia sostenibile.

    http://www.informazione.it/c/A0E811B5-425E-4108-9D30-CEDACD5A1998/Baratto-tra-imprese-nel-network-BexB-gli-imprenditori-sviluppano-il-proprio-business-grazie-alla-moneta-complementare-EuroBexB

Leave a comment

*