American.Dream @ FairyTale.End

Redazione - 6 settembre 2012

Pensando a Beslan (e a quei morti)

Redazione - 6 settembre 2012

Fotografare l'identità dei Balcani

Redazione - 6 settembre 2012
empty image
empty image

Un concorso fotografico sui Balcani che assegna la possibilità di passare una settimana con Oxfam a documentare uno dei suoi progetti nell’area. Ecco il bando. Oxfam Italia onlus, in collaborazione con Fondazione Studio Marangoni e Tethys Gallery, promuove il concorso fotografico intitolato “I Balcani in Italia fra identità, separazione e integrazione – Racconti da un’Italia che cambia”. Il concorso è internazionale. Possono partecipare autori italiani e stranieri senza limiti di età. Il concorso prevede due sezioni:

A. Portfolio: gli autori possono partecipare a questa sezione con progetti fotografici compiuti o in corso d’opera. Il portfolio deve contenere da un minimo di 10 (dieci) a un massimo di 15 (quindici) fotografie, e deve essere accompagnato dai seguenti

documenti: testo del progetto (1 cartella da 1800 battute max) e breve biografia dell’autore (500 battute max).

B. Fotografia singola: gli autori possono partecipare a questa sezione con 1 (uno) fotografia fino a un massimo di 3 (tre). Non sono richiesti altri documenti.

Modalità di partecipazione e scadenza: gli autori dovranno inviare, entro e non oltre il 15 ottobre 2012, tutto il materiale richiesto all’indirizzo email concorso.oxfam@gmail.com

A. Sezione Portfolio: le fotografie, da 10 a 15, dovranno essere salvate in formato .jpg con lato maggiore non superiore a 2.500 pixel e risoluzione di 300 DPI. Ogni file deve essere rinominato secondo la seguente indicazione: 001.nome_cognome.jpg e le fotografie devono essere organizzate secondo la sequenza numerica desiderata (001, 002, etc.). I file di testo devono essere in
formato .doc e rinominati come segue: 001.nome_cognome_progetto.doc e 002.nome_cognome_bio.doc. I lavori con file salvati in formati diversi da quelli richiesti saranno esclusi dal concorso.

B. Sezione Fotografia singola: le fotografie, da 1 a 3, dovranno essere salvate in formato .jpg con lato maggiore non superiore a 2.500 pixel e risoluzione di 300 dpi. Ogni file deve essere rinominato secondo la seguente indicazione: 001.nome_cognome.jpg e le fotografie devono essere organizzate secondo la sequenza numerica desiderata (001, 002, etc.). I lavori con file salvati in formati diversi da quelli richiesti saranno esclusi dal concorso.

2. Quota di adesione: per la sezione Portfolio €25, per la sezione Fotografia singola €15. La quota deve essere pagata contestualmente all’invio del materiale e costituisce donazione ai progetti di Oxfam Italia onlus, pertanto è deducibile dalla dichiarazione dei redditi. Le modalità di pagamento sono:
C.C. POSTALE n. 14301527
Intestato a Oxfam Italia onlus con Causale Donazione Concorso Fotografico On line all’indirizzo http://donazioni.oxfamitalia.org/dona-a-oxfam.html#dona inserendo il valore della quota e selezionando la categoria “Concorso Fotografico”
tramite carta di credito o PayPal Bonifico bancario Banca Etica
IBAN IT03Y0501802800000000102000 Intestato a Oxfam Italia onlus con causale
Donazione Concorso Fotografico
Nel caso di pagamento tramite Bonifico Bancario da conto NON intestato all’autore, la causale deve riportare anche il cognome dell’autore “Cognome Donazione Concorso Fotografico”
3. Premi: ai 3 (tre) vincitori della sezione Portfolio e ai i 3 (tre) vincitori della sezione Fotografia singola sarà data una maglietta con il logo dell’iniziativa. Inoltre saranno assegnati i seguenti premi:
A. Sezione Portfolio:
• Primo premio: l’autore vincitore del primo premio riceverà supporto logistico più spese di alloggio per 1 settimana in una delle aree di progetto di Oxfam Italia onlus nei Balcani per la realizzazione di un progetto fotografico, da realizzare entro dicembre 2013.
• Secondo premio: un buono valido per un workshop di fotografia a scelta del vincitore presso la Fondazione Studio Marangoni, spendibile entro dicembre 2013.
• Terzo premio: un buono di € 100,00 valido per un corso di fotografia a scelta del vincitore presso la Fondazione Studio Marangoni, spendibile entro dicembre 2013.
B. Sezione Fotografia singola:
• Primo premio: un buono di € 100,00 valido per un corso di fotografia a scelta del vincitore presso la Fondazione Studio Marangoni, spendibile entro dicembre 2013 e la stampa della fotografia selezionata.
• Secondo e Terzo premio: la stampa della fotografia selezionata.
4. Premiazione ed eventi collaterali: La premiazione avverrà il 29 novembre 2012 presso il Cinema Odeon di Firenze in concomitanza con la rassegna di cinema balcanico Balkan Florence Express che si terrà nel corso dei 50 Giorni di Cinema Internazionale. Dal 22 novembre al 6 dicembre 2012 la Tethys Gallery ospiterà una mostra con opere di fotografi che hanno lavorato nei Balcani. Per tutta la durata della mostra sarà proiettato uno slideshow con i vincitori delle due sezioni e una
selezione dei migliori lavori che hanno partecipato al concorso in ambedue le sezioni. Il 27 novembre 2012 il fotografo Mario Boccia terrà una conferenza sul suo lavoro di reporter nei Balcani presso la fsmgallery.

Per consultare tutto il bando

Leave a comment

*