Fida: le sue ricette palestinesi sbarcano in tv

Redazione - 16 settembre 2013

Cara Fabbrica: Gina, Antonia e le tivù

Redazione - 16 settembre 2013

On the road, maratona di lettura di Kerouac

Redazione - 16 settembre 2013
empty image
empty image

jack_kerouacDetour, il festival dedicato al cinema di viaggio, in programma a Padova dal 15 al 20 ottobre propone un’anteprima di tre giorni: mercoledì un incontro per cercare volontari; giovedì una conferenza per capire come Mediterraneo di Salvatores abbia cambiato il destino di Castelrosso, l’isola vicino a Rodi che ne ospitò le riprese; venerdì infine una maratona di lettura di On The Road.

Detour cerca volontari

Si inizia mercoledì 18 settembre dalle 15 alle 19 invita tutti coloro che hanno voglia di collaborare al festival ad un incontro per conoscersi al Superflash Store di Padova in via VIII febbraio, 24

Per chi vorrà collaborare con Detour. Festival del Cinema di Viaggio in veste di volontario, sono previsti i seguenti ruoli: – accoglienza dei visitatori nei luoghi del festival durante tutta la durata della manifestazione;- accompagnamento degli ospiti e dei registi;- distribuzione del materiale informativo;- coinvolgimento nell’attività logistica, di gestione, preparazione e allestimento degli spazi in cui avranno luogo gli eventi del Festival, preparazione dei pacchetti di benvenuto e dei gadgets

Detour conferenza su Mediterraneo di Salvatores

Ma Detour prosegue la sua anteprima giovedì 19 settembre  con una conferenza (alle 17) sui set nei film di viaggio. “Come i film modificano i destini turistici di un luogo (e viceversa?)”. Ne parlano Silvestro Serra, e Giuseppe Cederna a cura di Touring Club Italiano.

Negli anni Novanta un’isoletta della Grecia lontano da tutte le rotte turistiche viene scelta per ambientare un piccolo film che inaspettatamente diventa un successo mondiale e nel 1991 si aggiudica l’Oscar come miglior film straniero. Come è cambiata la vita a Kastelorizo dopo l’uscita di Mediterraneo di Gabriele Salvatores? Da un caso emblematico parte una riflessione sul rapporto tra immaginario cinematografico e successo turistico di una destinazione. Siamo addirittura arrivati al punto che è il marketing a influenzare i registi per la scelta delle location dei propri film per ragioni di budget? Silvestro Serra, direttore di Touring, ne discute con Giuseppe Cederna (attore in Mediterraneo, scrittore e collaboratore di Touring) e con Silvia Barberani, antropologa del turismo e ricercatrice all’Università Bicocca di Milano che a Kastelorizo ha dedicato un libro.

Maratona di lettura di Kerouac

La tre giorni di Detour si conclude venerdì con la maratona di lettura dalle 15 alle 19 di “On the road” di Jack Kerouac. Maratona di lettura dedicata al romanzo cult per eccellenza sul viaggio, “On the road” di Jack Kerouac, con accompagnamento di musiche jazz della Beat Generation. I lettori si alterneranno con una cadenza di circa 15 minuti per concludere i capitoli selezionati. Il pubblico potrà intervenire spontaneamente durante il pomeriggio.
Chiunque potrà scambiare i propri libri di viaggio.


Anticipazioni di Detour

Leggi lo speciale di AND sull’edizione 2012 di Detour

Leave a comment

*