Legambiente: una firma per la bellezza

Redazione - 30 marzo 2013

Se nessuna donna è "saggia"

Redazione - 30 marzo 2013

Risorgeremo (l'ultimo spenga la luce)

Redazione - 30 marzo 2013
empty image
empty image

Lo so che molti di voi non ci credono più, che sono sfiduciati, che pensano che l’Italia sia finita. Ma forse non capite l’innovazione partorita oggi dal presidente Napolitano: non una, ma ben due commissioni. Non ci avevamo mai pensato in quasi settant’anni di storia repubblicana, e invece la soluzione era facile e anche già testata con successo in tutto il mondo. C’è un problema? Lo si affronta con coraggio e si istituisce una commissione! Anzi no: due, perché la situazione è veramente grave. Grave grave.

Sia chiaro, non ce l’abbiamo con il Presidente. Non sappiamo nemmeno dove abbia trovato la forza di questa idea. Fossimo in lui avremo già mandato a quel Paese (che poi sta diventando l’Italia) tutti. Attendiamo con fiducia l’opera dei 10 saggi. Che discuteranno, faranno delle proposte, sonderanno terreni, in attesa che il Paese si addormenti nel sonno da solo. L’ultimo, prego, spenga la luce.

Nel frattempo a voi che avete perso la speranza diciamo: risorgeremo, ne siamo convinti. Cercate l’anordestdiche dentro di voi e fatene la vostra patria. Tenete duro, ce la faremo tutti o nessuno.

ps. Occhio stanotte, spostate le lancette in avanti. E magari – se suonano alla porta e rispondono “Finanza” – pensateci due volte.

Buona Pasqua

Cuore: scatta l'ora legale, panico tra i socialisti

Leave a comment

*