Falluja

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Una donna vestita di nero.

La donna racconta di una sera imprecisata di alcuni anni fa. Una sera qualunque di come si vive e si muore a Falluja, Iraq, 50 chilometri da Baghdad.

Un blindato con quattro marines a bordo: una normale azione di pattugliamento. Normale, se non accadesse l’imprevisto che scatena l’incubo, sangue, morte e una notte tragica.

Eccola FALLUJA di Francesco Niccolini con Roberta Biagiarelli,con la collaborazione di Simona Torretta. L’appuntamento è sabato 19 marzo, ore 21,30 al Centro Candiani di Mestre.

Ti potrebbe interessare