Wok su ghiaccio, in discesa su una pentola vestiti da hockey

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Più che l’ultima frontiera degli sport invernali, questa che mi è stata segnalata è l’ultima genialata comunicativa. Ma è così curiosa che fingo di cascarci e ve ne parlo. A Innsbruck infatti si sono inventati la discesa con il wok. La pista è quella da bob e nel caso di Innsbruck non è una pista qualunque, ma quella che ha ospitato le olimpiadi invernali del 1964, 1976 e la prima edizione delle Olimpiadi giovanili di gennaio 2012.  Le discese sulle ciotole sono la vera novità degli sport sulla neve. Si sale su un wok da 4 posti e ci si prepara al brivido di raggiungere la velocità di 95 km/h. La scarica di adrenalina, è assicurata. Per assicurare la massima protezione tutti i partecipanti devono indossare un completo da hockey su ghiaccio, casco compreso.

E se prima o poi ce lo trovassimo alle olimpiadi invernali come il curling?

Ti potrebbe interessare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi