Fra Oriente e Occidente: ciclo di incontri a Milano

Redazione - 5 gennaio 2013

Gennaio, scadono cinque bandi per artisti

Redazione - 5 gennaio 2013

L'oroscopo 2013 del divino AND

Redazione - 5 gennaio 2013
empty image
empty image

Un anno avete atteso, lo so è stata dura. Ecco l’oroscopo 2013 del divino AND. Niente di comparabile con quello 2012 (praticamente il 100% di score), ma comunque chiare indicazioni per un anno da vivere alla grande. Sicuri che la ripresa sta arrivando e i Maya erano solo dei burloni

Segno dei Greci Sarà l’anno della riscossa. Un turista tedesco in sandali – elettore della Cdu – busserà alla vostra porta chiedendo un alloggio. Avete atteso questo momento tutto l’anno, pensato e ripensato alle azioni da compiere in serie: la mazza dietro la porta, il secchio di calce viva barcollante sopra lo stipite, quella fossa in giardino che i vicini continuavano a chiedersi cosa servisse. Poi puf: lo vedete e quasi vi innamorate. E’ gentile, premuroso, solo un po’ introverso e timido. Lo fate sedere in cucina, gli versate l’ouzo, in modo che si sciolga, e concordate il prezzo. Con una piccola sovrattassa nazionale e tre ore di discussione notturna per convincerlo a votare Grunen. Troppo buoni

Segno dell’agenda Monti Per i nati sotto il segno dell’agenda Monti il 2013 inizierà con grandi speranze. La rinascita del centro, l’addio al bipolarismo muscoloso, due mesi di simpatici giochi lessicali del tipo “saliamo in politica” per dire “ci candidiamo”, “Ofelia getta il clorurio di sodio nel recipiente di h2o” per dire “sala l’acqua”, “Speriamo di raccogliere l’intento speranzoso dei nostri concittadini coscienzosi” per dire “votateci”. Poi alla prima pasta scotta e alla conta delle crocette vi guarderete attorno, in sala Paolo VI, e capirete che non tutti i partecipanti al “rassemblement della responsabilità” hanno votato la lista e che le sedie comunque non bastano. Consolatevi con l’indulgenza plenaria che avete in tasca

Segno dei Nobel Dopo quello per la pace all’Unione Europea assegnato nel 2012, il 2013 è tutto in discesa. Sono arrivate le candidature di Ahmadinejad, Netanyahu, Ante Gotovina e Gamba di legno. Tirate la monetina

Segno delle cavie per test farmaceutici La crisi del settore investirà anche voi ma potrete rifarvi vendendo quel terzo rene che vi è spuntato negli ultimi anni e che non sapevate come utilizzare

Segno delle donne Sarà l’anno buono che vi incazzate. Scegliete un motivo a caso, tanto non mancano

Segno dei giornalisti Come previsto la riforma dell’ordine non è andata in porto. Agli elenchi di professionisti, pubblicisti e praticanti quest’anno si sono aggiunti quelli di “animatori da villaggio turistico”, “giornaliste fighe da candidare”, “quelli con l’Ipad”, “esperti di twitter”. A settembre, l’uscita nelle edicole di Pubblico ti ha fatto sperare in una inversione di tendenza del mercato.  Poi hai scoperto che Luca Telese stava solo testando un simulatore di testata: si assumono un po’ di giornalisti da altri giornali e li si sfama come nel Tamagotchi. Solo che questi poi si incazzano.Nel 2013 una profonda crisi investirà tutto il settore, ma per tua fortuna non te ne accorgerai perché è da quando sei nato che accade.

Segno degli inventori di App Nel 2012 avete avuto l’idea, ora state scrivendo il business plan. Nel 2013 una nuovo poderosa iniezione di liquidità vi porterà a realizzare la vostra fantastica idea: una nuova app che dà l’opportunità di chattare al cinema con le persone che sono presenti nella stessa sala. Cadrete in depressione per la vostra colpa ma vi riscatterete inventando l’app-psicologo

Segno dell’elettore Pd “La gioiosa macchina da guerra è avviata verso una ineludibile vittoria”. Ripetilo cento volte pensando ad Occhetto: porterà bene

Segno del ministro Grilli Nel 2012, in una serata un po’ alticcia, avete assicurato agli amici, in un attimo di ironia troppo sottile per essere colta come tale, che a giugno l’Italia uscirà dalla crisi. Avete ancora sei mesi per organizzare la fuga o chiedere l’infermità mentale

Segno di Silvio Berlusconi Quest’anno avete capito due cose:  che tante donne vorrebbero essere la vostra ex moglie, e che forse non tutti vi amano. Questo vi ha molto addolorato e messo in crisi la vostra immagine, ma avete brillantemente superato il momento più duro. E’ ora di tornare in pista e farvi rivedere in pubblico. Un paio di corna alla foto di gruppo e una manata a quella brutta amica culona vi faranno tornare simpatici e popolari come una volta

Segno di Alba dorata Siete stati la cosa peggiore del 2012.  Una risata vi seppellirà. Se non basta, ci attrezzeremo

Segno degli autori di Anordestdiche Nel 2013 vincerete il Pulitzer per un articolo satirico scambiato per inchiesta. Il grosso assegno che stavate per intascare vi verrà ritirato e strappato davanti agli occhi in diretta streaming mondiale, verrete accusati di truffa. Rob Brezny vi citerà per plagio. Non prendetevela, va bene così. Ricominciate da capo e ricordatevi che questo è solo il vostro fantastico hobby

Compiti per tutti: votare, fare almeno un viaggio e scrivere un reportage per AND, volersi un po’ più bene tutti

Buon anno ragazze e ragazzi, buon anno

1 comment

  1. Quella del segno dei giornalisti è ricopiata da quella dell’anno scorso!
    Ah no, anche l’anno scorso eravamo in sta situazione! (e pure 10 anni fa!)

Leave a comment

*